Loading...

Coronavirus nel mondo, la pandemia non si arresta: i Paesi più colpiti

0
29
Mascherina-coronavirus
Loading...
Loading...

Mascherina-coronavirus

In Italia seppur si segnalano sporadici focolai l’infezione da coronavirus è contenuta. A livello globale invece la pandemia di Covid-19 è tutt’altro che sotto controllo. Secondo gli ultimi dati vi sarebbero 530 mila vittime e oltre 11 milioni e 300 mila contagi in 196 paesi.

In particolare la situazione è drammatica negli Stati Uniti con oltre 2 milioni e 800 mila casi e quasi 200 mila morti. Nelle ultime 24 ore sono stati accertati 43.000 contagi e 11.400 nuovi casi solo in Florida, la più colpita. In Brasile vi sono più di un milione e mezzo di malati. Il Messico invece è il quinto Paese più colpito al mondo con oltre 30.300 decessi.

Riguardo all’Europa, la Spagna per il secondo giorno consecutivo ha optato per il lockdown. Preoccupa anche la situazione in India: India che in 24 ore ha avuto un numero record di contagi e morti: più di 25 mila casi e 613 vittime, il più alto dall’inizio della pandemia a fine gennaio, che la apparentano alla Russia, per ora terza dopo Usa e Brasile. La pandemia avanza anche tra i palestinesi di Cisgiordania, Gaza e Gerusalemme Est dove, secondo l’agenzia Wafa, il numero dei contagiati è salito a 4.250, il doppio di una settimana fa.

In Sudafrica l’allentamento delle misure anti-Covid ha prodotto conseguenze drammatiche: più di 10 mila infezioni in un giorno, il dato più alto in assoluto. I contagiati risultano ufficialmente quasi 190 mila e i morti più di 3 mila, ma i casi effettivi sono probabilmente molto maggiori.

Loading...
Loading...