Loading...

Juve, il messaggio criptico di CR7: Ronaldo va via?

0
30
Cr7 Juve
Loading...
Loading...

Cr7 Juve

Il campione lusitano con un lungo post su Instagram ha tracciato un bilancio della sua esperienza italiana alla Juventus che sa tanto di addio. Ecco le sue parole:”La vita e la carriera di ogni top player è fatta di alti e bassi. Quest’anno non siamo riusciti a vincere la Serie A, congratulazioni all’Inter per il titolo meritato. Comunque devo valutare tutto quello che abbiamo conquistato quest’anno, a livello di squadra e individuale: Supercoppa, Coppa Italia e titolo di capocannoniere mi riempiono di felicità, l’Italia è un Paese in cui niente è facile da vincere”.

“Ho vinto il campionato, la Supercoppa, la Coppa nazionale, il premio di miglior giocatore, quello di miglior marcatore e ho raggiunto 100 gol per un club in Inghilterra, in Spagna e in Italia. Non c’è niente come la sensazione di aver lasciato un segno in ogni paese in cui ho giocato, e aver dato gioia ai tifosi dei club che ho rappresentato. Lavoro per questo, è quello che continuerò a inseguire fino all’ultimo giorno. Grazie a tutti quelli che hanno preso parte a questo viaggio”. Riguardo alla scelta di escluderlo dai titolari contro il Bologna, Pirlo ha spiegato: “La scelta è stata condivisa con Cristiano: era stanco dopo mercoledì e si è messo a disposizione della squadra. Ho fatto giocare Morata, un nazionale spagnolo, ed ero tranquillo”. Quest’anno CR7 ha vinto la classifica dei capocannonieri mettendo a segno la bellezza di 29 gol, ben 6 in più rispetto a Lukaku.

Insomma sembra che ci sia ben poco da anagrammare e dopo 3 anni alla Juventus il suo appare come un messaggio di addio ai tifosi bianconeri. Il prossimo impegno di Ronaldo è l’Europeo con il Portogallo, poi si vedrà.

Loading...
Loading...