Loading...

Studentessa si spoglia in biblioteca: il video diventa virale e finisce sui siti per adulti

0
581
Loading...
Loading...

Kendra Sunderland, studentessa 19enne dell’università dell’Oregon, è finita nei guai per un video finito sul web. L’avvenente ragazza in biblioteca ha ben pensato di spogliarsi davanti ad una webcam, mostrando sia davanti che dietro tutto ciò che si poteva mostrare. Dopo un rapido sguardo intorno per vedere se c’era qualcuno, si è mostrata completamente senza veli, così come mamma l’ha fatta. C’erano anche altre persone nella biblioteca, che però non hanno notato quanto stava succedendo proprio a pochi passi da loro.

Il video di Kendra Sunderland nel giro di pochissimo tempo è arrivato sui computer dei suoi compagni di college, e dopo circa un anno è comparso anche su quelli dei dirigenti dell’università. Il video della sua esibizione è diventato virale, ed è comparso su youtube e su molti siti per adulti. La dirigenza universitaria ha denunciato la ragazza per atti osceni in luogo pubblico, per difendere l’onorabilità dell’università che, suo malgrado, è diventata famosa in tutto il mondo.

La giovane studentessa è in stato di arresto, ma lei a quanto pare non sembra affatto pentita delle sue gesta. “Ero annoiata, non è quello che voglio fare nella vita”. E così, la ragazza che frequentava un corso di scienze naturali, si è resa protagonista di un bollente spettacolo diventando una star del web. Ed il nome di Kendra Sunderland è diventato cliccatissimo su Internet.

Loading...
Loading...