Loading...

Ornella Vanoni dopo la frase choc sui napoletani fa marcia indietro

0
437
Ornella Vanoni
Loading...
Loading...

Ornella Vanoni

Ornella Vanoni è entrata nell’occhio del ciclone dopo alcune frasi a dir poco infelici su Napoli ed i napoletani. Il 2 marzo durante la conferenza stampa del film “Ma che bella sorpresa” aveva esordito così: “Mi hanno portato in un posto orribile! Era tutto molto caotico!”. Prontamente è intervenuto Claudio Bisio, nel cast insieme a Frank Matano, Renato Pozzetto e Valentina Lodovini, che ha detto che Napoli è una città bellissima.

Il comico ha provato a sdrammatizzare, ma la Vanoni ha rincarato la dose: “Ma sì, mi piace Napoli, nel bene e soprattutto nel male! Napoli è molto simile al Brasile, e anche i napoletani sono simili ai brasiliani. Io lo so perché ho viaggiato tanto: i napoletani, come i brasiliani, sono figli di pu…a. Sembra sempre che vogliano fregarti!”.

Le frasi della cantante milanese in un amen hanno fatto il giro del web, provocando la reazione stizzita e inferocita degli utenti napoletani. La Vanoni, dopo le sue frasi choc, ha però fatto marcia indietro. O meglio ci ha tenuto a specificare che le sue frasi sono state interpretate male e di non aver nulla contro Napoli: “Possibile che non sia chiaro il senso in cui l’ho detto? Il senso delle mie parole era quello di evidenziare l’ironia, la scaltrezza, la furbizia dei napoletani! Chi mi conosce, sa quanto ho amato e quanto ancora amo alla follia quel popolo”.

Loading...
Loading...