Loading...

Squalo elefante avvistato a Cervia (Video)

0
486
Squalo Elefante
Loading...
Loading...

Squalo Elefante

Non capita certo tutti i giorni di avvistare uno squalo elefante. L’insolito e per certi versi clamoroso avvistamento, è avvenuto nel pomeriggio di domenica scorsa a 6 miglia dal porto di Cervia. L’avvistamento dell’animale marino non eccezionale ma certo insolito in quelle acque si deve ad Alberto Fusaroli, un socio del circolo Nautico “amici della Vela”. Fusaroli che ha 49 anni e vive a Bertinoro, conosce il mare da sempre, ma questo avvistamento del tutto inaspettato ha finito per sorprenderlo non poco. L’uomo è riuscito a filmare questo incontro ravvicinato con lo squalo elefante lungo fino a 8 metri con una telecamera che aveva a bordo con sè. Così ha raccontato sul sito del Carlino come è nata questa avventura: “Ci trovavamo sulla rotta che da Cervia va alle piattaforme metanifere offshore. Via radio, alcuni amici che ci precedevano su una barca, ci hanno comunicato che da almeno dieci minuti stavano ‘giocando’ con uno squalo elefante“.Così descrive questo momento magio dell’avvistamento e poi dell’avvicinamento: “Ci siamo fatti dare il punto nave dell’avvistamento e abbiamo puntato la prua in quella direzione”. Dopo pochi minuti è emersa dalla superficie del mare è la pinna dello squalo: “Uno spettacolo. Era gigantesco. Mai visto niente del genere. Ci siamo avvicinati a velocità ridotta e lo abbiamo visto nuotare in superficie. Era del tutto indifferente alla nostra presenza. Stava mangiando, spalancando le mascelle e ingurgitando il plancton sospeso in prossimità della superficie“.

 

Per circa 30 minuti il gommone ha girato in pratica attorno allo squalo senza che quest’ultimo si mostrasse infastidito o provasse a scappare. In appendice vi lasciamo col video pubblicato su You Tube relativo a questo avvistamento che ha fatto subito il giro del web.

Loading...
Loading...