Loading...

Sciopero dei benzinai sulle autostrade dal 4 al 6 maggio

0
391
Benzina
Loading...
Loading...

Benzina

I benzinai autostradali incroceranno le braccia per 48 ore dalle 22:00 del 4 maggio fino alle 22:00 del 6 maggio. Il nuovo sciopero è stato proclamato dai sindacati del settore Faib Confesercenti, Fegica Cisl e Anisa Confcommercio, ed è il terzo negli ultimi due mesi. Le organizzazioni di categoria hanno emanato un comunicato in cui si spiegano le motivazioni dell’ennesimo sciopero indetto dai benzinai autostradali, dopo aver constatato “l’assoluta mancanza di iniziativa da parte del ministero delle Infrastrutture e Trasporti e del ministero dello Sviluppo economico, competenti in materia”. La nota dei tre sindacati attacca direttamente i rappresentanti del Governo, che nel corso delle loro riunioni non hanno trovato soluzioni soddisfacenti per i lavoratori, e non hanno dato la giusta importanza alle questioni di interesse generali. Tra i temi messi in evidenza dai sindacati ci sono la qualità del servizio pubblico che dovrebbe essere tipico di un bene dato in concessione; gli elevati costi, sia per quanto riguarda il pedaggio in costante aumento sia per quanto riguarda la tassazione sulle vendite dei carburanti; infine l’aumento dei costi delle ristorazioni a cui sono sottoposti i consumatori.

 

La nota conclude così: “Alla luce di tale irresponsabile atteggiamento le organizzazioni di categoria annunciano di aver messo alla studio iniziative attive di protesta, da tenere nei giorni di sciopero, che coinvolgeranno la viabilità autostradale, nelle vicinanze della sede dell’Expo Milano”.

Loading...
Loading...