Loading...

Bonus Bebè 2015: requisiti e modalità di partecipazione

0
Loading...
Loading...

Bonus Bebe

La domanda per ottenere il bonus bebè è possibile presentarla all’Inps dall’11 maggio. Per poter accedere a questo beneficio è necessario soddisfare determinati requisiti, vediamoli assieme. Innanzitutto hanno diritto a richiedere questo bonus bebè i genitori dalla cui dichiarazione Isee risulti un reddito non superiore ai 25mila euri annui. in questo caso i genitori riceveranno un assegno di 80 euro a partire dal giorno della nascita o dall’ingresso in famiglia del piccolo in caso di adozione, mentre per chi in base all’attestazione Isee ha un reddito non superiore ai 7500 euri annui, il bonus sale a 160 euro. L’assegno viene riconoscoiuto per ogni figlio nato o adottato tra il 1 gennaio 2015 e il 31 dicembre 2017 fino al compimento dei 3 anni del bambino o fino ai tre anni dall’ingresso del figlio adottivo nella famiglia a seguito dell’adozione. La domanda può essere presentata da uno dei due genitori purché sia cittadino italiano, comunitario o extracomunitario, in quest’ultimo caso è però necesario un permesso Ue per soggiorno di lungo periodo.

 

Al momento della presentazione della domanda ovviamente il genitore deve risiedere in Italia e convivee con il bebè. La domanda va presentata all’inps in via telematica entro 90 giorni dalla nascta del bambino o dall’ingresso in famiglia.Pe i bambini nati tra i 1 gennaio 2015 e il 27 aprile 2015 il termine pe la presentazione della domanda comincerà a decorrere dal 27 aprile, e potrà essere proposta massimo entro il 27 luglio 2015. Le domande presentate oltere i limiti di tempo decorrerano a partire dalla data di presentazione delle stesse.

Loading...
Loading...