Loading...

L’aglio: un toccasana per la salute

0
502
Aglio
Loading...
Loading...

L’aglio viene utilizzato come ingrediente nella preparazione di piatti tipici della dieta mediterranea. Ma oltre a insapoirire le vivande, l’aglio è un prezioso alleato per la nostra salute.

Uno studio condotto da Tim Holm Jacobsen dell’Università di Copenhagen, ha scoperto nella pianta di aglio un potente composto chimico in grado di neutralizzare i batteri resistenti .

Dalla ricerca è emerso che l’ajoene contenuto appunto nel’aglio, riuscirebbe a impedire ai batteri la produzione di rhamnolipidi che distruggono i globuli bianchi nel sangue. Insomma l’aglio contiene sostanze dalle spiccate proprietà antisettiche, che in trattamento combinato con gli antibiotici rende inoffensivi più del novanta per cento dei biofilm generalmente virulenti e infettivi.

Aglio

Il problema è che però l’aglio contiene una percentuale asssi modesta di ajoene che ci costringerebbe a consumarne una quantità di circa 50 spicchi al giorno per dispiegare a pieno i suoi effetti antisettici e antibatterici. Sarà necessario sintetizzare questo composto chimico per amplificarne le proprietà.

Intanto in base a quanto evidenziato già da precedenti ricerche sono molteplici le proprietà benefiche dell’aglio per la nostra salute: ha proprietà antiossidanti dovute alla presenza di solfuri, tra cui selenio, vitamina B e vitamina C ed ha anche effetti antitumorali e antitrombotici grazie all’azione antiaggregante delle piastrine. Inoltre contrasta anche raffreddore e influenza, e ci disintossica perfino dai metalli pesanti grazie ai composti solforati presenti che si legano ai metalli pericolosi di mercurio, piombo e cadmio. Non va poi dimenticato che l’aglio è anche un antipertensivo e un antielmintico, capace di eliminare i vermi nell’intestino.

Loading...
Loading...