Loading...

Scosse di terremoto in Italia: tremano il Trentino e la Calabria

0
315
Terremoto
Loading...
Loading...

Terremoto

Il terremoto ha rifatto capolino in Italia con scosse sia al Nord che al Sud. Alle 23:15 del primo agosto si è avvertita una scossa di terremoto nella zona sud del Trentino. Secondo l’Ingv (Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia) il sisma ha avuto una forza di magnitudo 3,7, con un epicentro a 6 km di profondità a 3 chilometri da Ledro, centro in provincia di Trento. Diversi turisti e cittadini della zona vicino a Riva del Garda e Arco hanno avvertito piuttosto forte la scossa, e sono state numerose le telefonate ai vigili del fuoco. Tuttavia non si sono riscontrati particolari danni né a cose o a persone. La scossa di terremoto è stata avvertita anche nella città di Trento, a 33 chilometri a nordest dell’epicentro. Stamattina invece a tremare sono stati la terra e il mare della Calabria. Alle 8:58 c’è stato un terremoto al largo delle coste calabresi di magnitudo 4. Secondo i dati dell’Ingv la scossa di terremoto si è verificato ad una profondità pari a 240 chilometri, con una distanza di 49 chilometri da Cosenza, 68 da Lamezia Terme e 92 da Catanzaro.

 

Anche in questo caso per il momento non sembrano registrarsi particolari danni a cose o a persone, solo un grosso spavento per i turisti e per gli abitanti del luogo.

Loading...
Loading...