Loading...

Mario Bros compie 30 anni: le evoluzioni del videogioco più famoso del mondo

0
483
mario bros
Loading...
Loading...

mario bros

Era il 13 settembre 1985 quando Super Mario Bros faceva la sua comparsa ufficiale tra i videogiochi, un esordio col botto che da lì in avanti avrebbe portato il simpatico idraulico baffuto nel ghota dei videogames mondiali. Oggi compie 30 anni, ma Mario Bros è più giovanile e vivo che mai. Basta pensare che sono usciti 18 giochi relativi a Super Mario e sono state vendute oltre 300 milioni di copie. Se poi si fa riferimento anche a Mario Kart, le copie vendute diventano mezzo miliardo. Numeri da capogiro, a cui nessun altro videogioco riesce a tenere testa. A dire il vero Mario Bros fa la sua comparsa nel 1981 in “Donkey Kong”, quando doveva salvare una bella principessa, ma non aveva ancora un nome preciso. “Lo chiamavamo Jumpman o Mr. Video”– racconta a La Repubblica Shigeru Miyamoto, l’inventore di Super Mario. Poi nacque la leggenda di Mario Bros, a cui si affiancò il fratello Luigi, che in giapponese significa uguale. In effetti Luigi è simile a Mario, cambia solo il colore della salopette che è verde. Per celebrare i 30 anni è uscito il gioco Super Mario Maker disponibile per la Wii U, che permette ai players di costruirsi da soli i livelli e le mappe da affrontare che possono essere poi condivise online.

 

Nella sua intervista a La Repubblica Miyamoto conclude: “Come sarà Mario fra altri trent’anni? Difficile dirlo, non so nemmeno se sarò ancora qui. Ma certo, immagino che lui ci sarà ancora come c’è ancora Topolino. Credo che supererà il confine dei media digitali, esistendo in tante altre forme, iniziando dai parchi a tema. Insomma, è ancora molto giovane Mario e ha tante cose da fare davanti a sé”.

Loading...
Loading...