Loading...

In scena a Firenze il matrimonio di una coppia di indiani che ricorda i fasti rinascimentali

0
503
Matrimonio
Loading...
Loading...

Matrimonio indiano

Si è celebrato a Firenze due giorni fa un matrimonio da favola che ha ricordato lo sfarzo e l’opulenza presente nei racconti delle Mille e una notte o delle corti rinascimentali per rimanere in tema con la splendida cornice scelta dagli sposi. A convolare a nozze Rohan Mehta, figlio di un industriale petrolchimico indiano e la sua bellissima moglie Roshni Khem. La cerimonia nuziale si è svolta in piazza Ognissanti, mentre la festa vera e propria nelle magnifiche sale di Palazzo Corsini. Lo sposo stando alle tradizioni indiane sarebbe dovuto arrivare a dorso di un elefante, ma il Comune non ha accordato i permesso, per cui il novello sposo al posto che in groppa al quadrupede, è arrivato accompagnato in pompa magna da un corteo festante di amici, parenti e musicisti con tanto di tamburi e pifferi. Il matrmonio è costato ben 20 milioni di euro ed ha richiesto il lavoro di due agenzie con 78 persone, la prenotazione di tutti gli hotel di lusso presenti in città e cinquecento cellulari offerti ai partecipanti per immortalare le scene e i momenti più belli di questo matrimonio da favola.

 

Tre i giorni di festeggiamenti con musica, canti e belli. Insomma adesso per gli sposi è il momento del dovertimento, speriamo che non facciano mai esperienzia del detto italico prima i confetti e poi i difetti.

Loading...
Loading...