Loading...

A Milano la mostra di Herb Ritts, il fotografo che si ispirò alla Grecia classica

0
639
Loading...
Loading...

A Milano a Palazzo della Ragione sarà aperto al pubblico dal 20 febbraio al 5 giugno la mostra fotografica “In equilibrio-Herb Ritts”. E’ un omaggio a Herbs Ritts, il grande fotografo e regista statunitense, scomparso nel 2002, che si è concentrato soprattutto sulla fotografia in bianco e nero e sul ritratto, prendendo come modello lo stile della Grecia classica relativamente ai nudi femminili e maschili. A cavallo tra gli anni ’80 e ’90 ha fotografato tante personalità importanti, considerato dai critici il migliore fotografo degli ultimi 30 anni. Nella mostra vengono esposte oltre 100 fotografie dell’artista: dai corpi in movimento ai ritratti, da personaggi famosi colti in particolari azioni fino ai suggestivi paesaggi africani. Tutte le foto hanno l’obiettivo di cogliere la bellezza intrinseca ed estrinseca di ogni soggetto. Vengono esposti i lavori più famosi, come i ritratti di Philip Seymour Hoffman oppure di Liz Taylor; o ancora le fotografie di modelle del calibro di Cindy Crawford e Naomi Campbell, o mostri sacri della musica come Madonna ed il compianto David Bowie.

 

Ma nella mostra ci sono anche i ritratti meno famosi, come gli scatti brutalmente belli dei paesaggi africani immersi nella natura più selvaggia. Le sue opere sono stampate su gelatina d’argento, rendendo ogni suo singolo lavoro assolutamente unico e straordinario. Ci saranno anche dei video che spiegheranno come Herb Ritts lavorava per ricreare la magia del movimento in una foto.

Loading...
Loading...