Loading...

Tragedia nel napoletano: bimba di tre anni schiacciata da un cancello

0
445
Carabinieri
Loading...
Loading...

Carabinieri

Purtroppo non c’è stato nulla da fare per una bambina di appena 3 anni che ha perso la vita rimanendo schiacciata da un cancello a Calvizzano, un comune che si trova a Nord di Napoli. Stando a quanto è stato ricostruito, la piccola sarebbe scesa dall’auto assieme a un parente per aprire il cancello ma quest’ultimo è uscito dai cardini travolgendo e uccidendo la bambina. Nonostante i tempestivi soccorsi ( i primi a prestarle soccorso sono stati i genitori) e il trasporto all’ospedale di Giuliano, la bambina è deceduta poco dopo. Sul caso stanno indagando i carabinieri per ricostruire l’esatta dinamica su quanto accaduto. Il magistrato di turno ha disposto l’autopsia sul corpo della piccola. Purtroppo non è la prima volta che capitano incidenti del genere, che come nel caso di questa bambina di Giugliano, si sono rivelati fatali.

 

Nel maggio del 2014 a San Vito dei Normanni nel brindisino un bambino di 7 anni è rimasto schiacciato dal cancello di una villa in cui erano in corso dei lavori di ristrutturazione. Il cancello di questa villa probabilmente appartenente alla famiglia, in base a una prima ricostruzione di quanto accaduto, non risultava ben incardinato.

Loading...
Loading...