Loading...

Euro 2016: in campo le “bomberine”

0
Loading...
Loading...

Per celebrare la vittoria della squadra del cuore ormai si è pronti a tutti. Già da tempo il gentil sesso ha “spogliato” gli abiti della massaia infastidita per le distrazioni calcistiche del marito. Oggi le donne vivono il football con passione, competenze e qualche esagerazione. C’è ci si tatua il simbolo della squadra del cuore, chi promette streap  e chi indossa un indumento intimo con i colori della propria nazione o del club per il quale fa il tifo. In occasione degli Europei anche Facebook ci ha messo del suo promuovendo l’iniziativa di inserire una foto per incoraggiare la propria nazionale di calcio. Un invito al quale hanno aderito in tantissimi. Su Instagram sta riscuotendo successo, soprattutto tra i maschietti, il profilo bomberine. Una “raccolta” di istantanee di tifose speciali. Nella maggior parte dei casi avvenenti e pronte a trasmettere la passione per la propria squadra nei modi più disparati. Diletta Leotta, Alessia Macari, Francesca Brambilla, Federica Nargi, Laura Cremaschi. Belle e super tifose della nazionale. Come l’attrice ciociara Lisa Torrisi, un altro “bomberina” pronta a scendere in campo a sostegno dei calori azzurri.

 

 

 

Sotto questo profilo non è da meno Marika Fruscio. La super tifosa del Napoli ha cercato di incoraggiare Pellè e compagni a modo suo. Non è da meno Elena Morali. In molti sognano un tridente “offensivo” con “bomberine” di questo calibro. Ma in Francia hanno incantato anche le tifose croate ed albanesi. In particolare la bionda Rike Rochi ha conquistato una pioggia di like e tanti apprezzamenti sul sui social network.

Loading...
Loading...