Loading...

Euro2016: attentato: niente Gialappa’s

0
929
Loading...
Loading...

Nazionale in campo con il lutto al braccio. Non sarà l’unico atto di rispetto per le nove vittime italiane in Bangladesh. L’atto terroristico firmato dall’Isis non ha sconvolto soltanto la Federazione Italiana Gioco Calcio ed i calciatori azzurri. Anche la Rai ha deciso di cambiare la propria programmazione in segno di lutto. L’emittente nazionale aveva già tagliato il Grande Match, condotto da Flavio Insinna, appena si era diffusa la notizia del gravissimo attentato. La sorte degli italiani erano ancora incerta ma la Rai ha preferito dare spazio al gravissimo attentato ed aggiornare costantemente gli italiani sulla sorte dei propri connazionali a Dacca. Così al termine di Galles-Belgio spazio al Tg 1 straordinario senza approfondimenti. In occasione dell’atteso match Italia-Germania, valido per i quarti di finale ed in programma a Bordeaux, la tv di stato ha deciso di non trasmettere la telecronaca speciale della Gialappa’s Band in onda su Rai 4.

 

 

 

 

Un evento atteso da chi vuol vivere la partita in maniera leggera. Da chi spera di allentare la tensione per una sfida, quella con i tedeschi, sempre sentitissima. Non è mancato il disappunto di qualche fans ma di fronte alla tragedia di Dacca la Rai ha preferito optare per toni decisamente più pacati in segno di rispetto delle vittime.

Loading...
Loading...