Loading...

Keira Knightley si scaglia contro i ritocchi al PhotoShop

0
460
Keira Knightley
Loading...
Loading...

Keira Knightley, l’attrice de “La maledizione della prima luna” ha accettato di posare senza veli per il Times, a condizione però che le sue curve non venissero ritoccate in alcun modo col programma Photoshop.

Il servizio senza veli dell’attrice è stato pubblicato lo scorso agosto su Interview Magazine. Quellla della Knightley è una vera e propria battaglia contro la manipolazione del corpo delle donne per farle rientrare a tutti i costi nel canone di bellezza imposto dalle agenzie di moda e company.

L’attrice, nonché testimonial di Chanel, si è scagliata contro questi continui ritocchi sul corpo femminile,in quantoe l’immagine di bellezza artefatta proposta nelle riviste glamour non corrisponde affatto alla realtà, alimentando l’ìinsoddisfazione di ragazze peraltro bellissime, che però non si riconoscono nel modello oggettivamente irreale che viene chiesto loro di impersonare.

Keira Knightley

La stessa Knightley è stata “vittima” di questa moda quando ad esempio ha fatto un servizio per King Artur, ma stavolta quando le è stato chiesto di posare senza veli per la copertina di settembre di INterview Magazine ha decisamente rifiutato qualche ritocco digiltale perché non vuole che il suo corpo sia manipolato in alcun modo.

Loading...
Loading...