Loading...

Arriva il primo pandoro con farina a base di insetti

0
Loading...
Loading...

Pandoro insettiCome ci ricorda la Fao, l’organizzazione Onu per l’alimentazione e l’agricoltura, gli insetti rappresentano il cibo del futuro. Almeno è così per l’Occidente dato che il consumo di questi animali è già diffuso da tempo immemore in Oriente. In questo senso in Italia è nato il primo pandoro al mondo fatto con gli insetti. In particolare per l’impasto è stata utilizzata la farina da baco da seta. La ricetta senza dubbio originale è proposta da MasterBug, foodblogger e sperimentatore della cucina con gli insetti in Italia. Così ha spiegato MasterBug: “La nuova specialità gastronomica segue le indicazioni dell’Europa sul tema Novel Food e in particolare sugli insetti commestibili, ricchi di proteine ed ecosostenibili. Dal prossimo anno, infatti, potremmo acquistare e gustare questi nuovi cibi di cui già si nutrono ben 2 miliardi di persone in tutto il mondo, tra cui anche i dolci”. Questo pandoro oltre agli ingredienti classici, quali latte, farina bianca, uova e burro, prevede l’aggiunta nell’impasto in proporzione del 20% della farina ottenuta da bachi da seta appositamente allevati per il consumo alimentare umano. Questo pandoro presenta un elevato valore nutrizionale. Basta solo tener conto che gli insetti rappresentano una nuova fonte di proteine di alta qualità.

 

Particolarmente ricchi di proprietà nutritive, gli insetti, che contengono grassi, proteine, ferro, zinco e calcio, soprattutto nei paesi sottosviluppati, o in via di sviluppo, rappresentano una valida alternativa per migliorare l’alimentazione e la nutrizione della popolazione, che spesso soffre la fame.

Loading...
Loading...