Loading...

Katy Perry, filippica contro i paparazzi australiani

0
Loading...
Loading...

Katy Perry è molto risentita nei confronti dei paparazzi australiani che non avrebbero rispettato la sua privacy mentre si stava rilassando facendo una passeggiata sulla spiaggia.

La cantante si sarebbe sentita proprio perseguita dai fotrografi che non ha esitato a definire vecchi disgustosi e pervertiti. Attualmente si trova a Sidney per promozionare il suo tour mondiale Prism.

Nel corso di un tweet ha paragonato l’invadenza dei fotografi a un’azione di stalker. Queste le sue parole: “I paparazzi non hanno rispetto, integrità, carattere, umanità. Sono stata stalkerata da parecchi uomini che non si sono fermati nemmeno quando li ho supplicati più volte di lasciarmi il mio spazio“. Si è trattato di uno sfogo per la star americana che forse ha trapassato il segno.

Insomma i fotografi sono avvisati: non si scherza con la bella Katy! Intanto è ufficiale che la cantante si esibirà in uno show musicale nell’intervallo del Super Bowl che avrà luogo presso lo Stadio dell’Università di Phoenix in Arizona il prossimo 1 febbraio del 2015. Si tratta dell’evento sportivo più seguito dagli americani che avrà una grande risonanza mediatica.

Loading...
Loading...