Loading...

Prepara il ragù, la figlia vegana la minaccia col coltello

0
Loading...
Loading...

verme salsa di pomodoro

Un diverbio tra mamma e figlia finisce davanti al Giudice di Pace. Pietra dello scandalo il ragù e altri piatti a base di carne cucinati dalla signora. Andiamo a ricostruire i fatti. Una madre di 68 anni dopo aver subito minacce dalla figlia vegana di 47 anni perché continuava a cucinare piatti a base di carne, l’ha denunciata. La figlia disosccupata era tornata a vivere con la madre, ma avendo intrapreso la dieta vegana era infastidita dal continuo odore di carne per la casa, in particolare dall’odore del ragù che richiede la cottura anche per ore. La figlia esaperata dopo aver preso in mano il coltello avrebbe gridato alla madre. “Smettila o te lo pianto nella pancia!”. Il caso come detto è finito davanti al Giuice di Pace come fattispecie di un reato minore (minaccia).

 

A giugno intanto si prevede una nuova udienza in cui sarà esperito un tentativo di conciliazione.

Loading...
Loading...