Loading...

Più libri più liberi, parte a Roma la 13a edizione della fiera della media e piccola editoria

0
Loading...
Loading...

Più libri più liberi

Questo oggetto nella sua materialità fatta di carta, pagine rilegate, copertina, e lettere veicola significati, idee, emozioni, suggestioni, sogni ed è quindi in realtà quanto di più simbolico e immateriale possa esistere. Insomma c’è sempre un motivo per leggere un buon libro anche semplicemente per il piacere della lettura fine a se stesso.

A partire da oggi 4 dicembre fino a lunedì 8 dicembre prende il via al Palazzo dei Congressi di Roma la tredicesima edizione di Più libri più liberi,la fiera della piccola e media editoria. L’evento è organizzato e promosso dall’Associazione Italiana Editori: la fiera ha come obiettivo di offrire un quadro delle varie realtà nazionali che emergono nel panorama editoriale valorizzando i giovani talenti. Ben 400 gli editori e oltre 300 gli eventi organizzati per promuovere la lettura.

A Roma si attendono non soltanto romanzieri, poeti, giornalisti, fumettisti ma anche magistrati, politici, sindacalisti, imprenditori a significare che la cultura non può chiudersi in una sorta di circolo autoreferenziale ma deve aprirsi al sociale ibridandosi con altre realtà per esprimere tutte le sue voci e le sue corde. Il programma anche quest’anno sarà molto variegato e offrirà spunti di riflessione e suggestioni soprattutto per i lettori più giovani. Ampio risalto sarà dato infatti alla letteratura per ragazzi.

Loading...
Loading...