Loading...

Gangnam Style, il video-tormentone ha mandato in tilt youtube

0
Loading...
Loading...

Gangnam Style, il video-tormentone ha mandato in tilt youtube

Gangnam Style, il video-tormentone esploso nel 2012 ad opera del rapper sudcoreano Psy, continua a far “danni”. Un successo così nessuno se lo sarebbe aspettato, nemmeno youtube, letteralmente mandato in tilt dalla montagna di clic ricevuti dal video. In questa settimana Gangnam Style ha raggiunto e superato il numero di 2,15 miliardi di visualizzazioni, giusto per intenderci un terzo della popolazione mondiale. Anche se il conteggio può riguardare diversi clic di una sola persona.

Fatto sta che youtube aveva previsto un massimo di 2.147.483.647 di visite sulla sua piattaforma, ed è stato costretto a correre subito ai ripari. Gli ingegneri di youtube hanno commentato quasi increduli: “Non avremmo mai pensato che un solo video potesse essere visto in numeri maggiori di un intero 32 bit”. E così l’intera piattaforma di youtube, di proprietà di Google, è stata rimessa a nuovo aumentando la capacità del programma e raddoppiandola fino a 64 bite.

Neanche a farlo apposta in queste ultime settimane è uscito un nuovo video, “Chick Chick” di Wang Rong Rollin, l’erede di Gangnam Style. Il video della cantante cinese infatti ricorda molto quello di Psy, almeno nelle intenzioni. Finora già ottenendo un buon riscontro di visite, riuscirà a ripetere l’impresa straordinaria del suo predecessore?

 

Loading...
Loading...