Loading...

Coronavirus: il decalogo del Ministero della sanità

0
29
Coronavirus prevenire contagio
Loading...
Loading...

Coronavirus prevenire contagio

Stando all’ultimo bollettino della Protezione civile ad oggi 2 marzo 2020 in Italia il numero dei contagi da coronavirus al momento è salito a 1600, 34 i decessi, mentre 33 persone sono guarite nella sola giornata di ieri. Il ministero della Salute, insieme all’Istituto superiore di sanità, ha stilato una sorta di decalogo per prevenire i contagi da coronavirus.

  1. Lavarsi spesso le mani con acqua e sapone e con un gel a base alcolica.
  2. Evitare il contatto ravvicnato con persone che soffrono di infezioni respiratorie acute.
  3. Non toccare occhi naso e bocca con le mani.
  4. Utilizzare fazzoletto monouso per coprire bocca e naso quando si starnutisce o tossice. Se non si ha a portata di mano un fazzoletto utilizzare la piega del gomito.
  5. Non assumere farmaci antivirali e antibiotici a meno che non vi sia la prescrizione da parte del medico.
  6. Pulire le superfici con disinfettanti a base di cloro e alcol.
  7. La mascherina va usata solo se si sospetta di essere malati o se si assistono persone malate.
  8. I prodotti made in Cina e i pacchi ricevuti dalla Cina non sono da ritenersi fonte di pericolo.
  9. Gli animali da compagnia non diffondono il nuovo coronavirus.
  10. In caso di sospetto virus non recarsi al pronto soccorso ma rivolgersi o al medico di base o al 112.
Loading...
Loading...