Loading...

Sale: l’abuso costa caro

0
Loading...
Loading...

Sale da cucina sodio

Consumare troppo sale a tavola nuoce molto alla nostra salute, in particolare può aumentare il rischio delle malattie cardiovascolari e favorire anche altre patologie. E’ quanto emerge da uno studio condotto dall’epidemiologo Dariush Mozaffarian, secondo cui l’eccesivo consumo di sale è responsabile del decesso di 1 milione e 650mila persone ogni anno.

I ricercatori studiando il comportamento dei cittadini di 187 paesi del mondo hanno stimato un consumo di sodio che è pari quasi al doppio rispetto a quanto raccomandato dall’Organizzazione mondiale della Sanità, che fissa a massimo 2 grammi la quantità necessaria di sodio per il nostro organismo. In Asia centrale si consumano fino a punte superiori 5 grammi al giorno, a consumarne meno sono invece gli abitanti dell’Africa-subsahariana che superano il comunque il limite dei 2 grammi al giorno.

Sono numerose infatti le patologie che derivano dal condire in materia troppo generosa le pietanze con questo alimento: oltre all’ipertensione che favorisce le malattie cardiovascolari, il sale può causare anche malattie renali e il cancro allo stomaco. Lo studio è stato pubblicato sul News Englad Journal of Medicine.

Loading...
Loading...