Loading...

Viaggiare sicuri: ecco come fare

0
21
Viaggiare sicuri
Loading...
Loading...

Viaggiare sicuri

C’era un tempo in cui viaggiare era un privilegio riservato soltanto ai rampolli delle elite aristocratiche, mandati in vacanza premio dalle loro famiglie per fare esperienza del mondo. Oggi, invece, in questa società globalizzata, esistono viaggi a portata di tutte le tasche, accessibili alla maggioranza delle persone.

Ma il viaggio, a meno che non si riduca in un andare e venire in maniera forsennata da un posto all’altro, tipica del turismo di oggi mordi e fuggi, racchiude sempre in sè fondamentalmente una componente di fascinoso mistero.

In questo articolo forniremo un breve vademecum su come poter viaggiare sicuri. Ci sono due modi di viaggiare, a cui corrispondono altrettanti profili caratteriali. Il primo è quello del turista che compra il suo bel pacchetto che gli viene ammannito già bell’e pronto dall’agenzia turistica. In base a questo approccio, il turista conosce del posto che intende visitare solo la versione edulcorata che gli viene fornita dall’agenzia di viaggio, ma non entra realmente in contatto con la cultura del paese. Il secondo atteggiamento invece è quello proprio del viaggiatore, che vuole fare una conoscenza diretta del paese che visita, che non sia mediata e dunque si immerge nella cultura locale per comprenderne gli usi e i costumi.

In questo articolo forniamo dei consigli per viaggiare in tutta sicurezza anche se non si ha alle spalle il tutto compreso organizzato da un’agenzia turistica. 1) Essere aperti e curiosi nei confronti della cultura e delle tradizioni del paese che si intende visitare è un requisito preliminare indispensabile 2) Procurarsi una guida di viaggio tipo lonely planet, michelin, ma ce ne sono anche altre. 3) La guida servirà così anche a scegliere piccoli alberghi in cui pernottare a seconda delle proprie esigenze. 4) Sarebbe bene conoscere una lingua straniera, che sia internazionale, tipo ovviamente l’inglese ma anche lo spagnolo o il francese. 5) Nel caso si tratti di paesi esotici o località interessate da malattie contagiose presenti a livello endemico tipo malaria, febbre gialla, colera, etc., informarsi accuratamente della vaccinazione da praticare prima di intraprendere il viaggio 6) Sul sito viaggiare sicuri costantemente aggiornato dal Ministero degli Esteri sulla sicurezza dei paesi nel mondo, informarsi se sono presenti avvisi sulla località di destinazione.

Speriamo con questo breve vademecum di avervi fornito qualche consiglio utile che possa rendere il vostro viaggio più tranquillo e sicuro, senza nulla togliere alla bellezza della scoperta e al piacere dell’avventura che ogni viaggio porta con sè.

Loading...
Loading...