Loading...

Oms, coronavirus: rischio più alto tra i giovani

0
36
Coronavirus spesa
Loading...
Loading...

Coronavirus spesa

L’organizzazione mondiale della sanità ha riferito di avere registrato un maggior numero di infezioni da coronavirus tra i giovani under 40. In particolare così si è espresso il direttore dell’ufficio regionale dell’Oms, Hans Kluge, in un’intervista a Bbc Radio 4: “Da padre di due figlie capisco che i giovani non vogliano perdersi l’estate ma hanno una responsabilità verso loro stessi, i loro genitori, i loro nonni e le loro comunità”. Quindi ha spiegato che un numero in aumento di paesi “sta vivendo scoppi di contagi localizzati e un ritorno dei casi. Stiamo ricevendo notizie da parte di diverse autorità sanitarie che riferiscono di una proporzione più alta di nuovi contagi fra i giovani, quindi per me il richiamo è sufficientemente forte da ripensare come coinvolgere meglio i giovani”.

Insomma i giovani dei vari paesi sembrerebbero meno responsabili nell’osservare la distanza sociale. Un comportamento di questo tipo aumenta quindi il rischio di contrarre il coronavirus.

Loading...
Loading...