Loading...

Stress: alcune cose da sapere

0
Loading...
Loading...

Stress

Lo stress è stato chiamato anche “il killer silenzioso” in quanto può essere causa di patologie cardiache, ipertensione, dolore al petto e battito cardiaco irregolare. Sebbene sia un mito che lo stress possa trasformare i capelli grigi, effettivamente può determinare la caduta dei capelli. In effetti, il telogen effluvium (perdita di capelli) può iniziare fino a tre mesi dopo un evento stressante. Tuttavia trattandosi di una causa esterna la perdita a differenza dell’alopecia androgenetica (la classica calvizie) è solo temporanea. 

I lavori più stressanti

Nel 2009, i lavori più stressanti risultavano quello del chirurgo, un pilota di una compagnia aerea commerciale, un fotoreporter, un account executive pubblicitario e un agente immobiliare. I lavori meno stressanti erano attuario, dietista, astronomo, analista di sistemi e ingegnere dei sistemi informatici.

Stress: effetti sull’organismo

Lo stress altera la composizione neurochimica del corpo, che può influenzare la maturazione e il rilascio dell’uovo umano. Lo stress può anche causare spasmi alle tube di Falloppio e all’utero. Lo stress negli uomini può influenzare il numero di spermatozoi e la motilità e può causare disfunzione erettile. In effetti, lo stress può rappresentare il 30% di tutti i problemi di infertilità.

Le palle antistress cinesi (palle Baoding) furono create durante la dinastia Ming (1368-1644) a Baoding, in Cina. Originariamente fatte di ferro, si pensa che le palline allevino lo stress perché toccano punti di pressione o di agopuntura sulla mano.

Nice Balls
foto: imaginarte.com

Sempre in tema di palline anti-stress un’agenzia di comunicazione spagnola ha ideato un prodotto anti-stress  prodotto in serie limitata, destinato sia alle donne che agli uomini.  Lo speciale prodotto si chiama Nice Balls, ovvero si tratta di “testicoli” di gomma che si mettono sotto il tavolo della scrivania, in modo da poterli “spremeere” a piacere stringendoli  a tutta forza nelle mani per scaricare lo stress accumulato durante il lavoro.

Lo stress può peggiorare l’acne. I ricercatori dicono che l’infiammazione correlata allo stress piuttosto che un aumento è il sebo (la sostanza oleosa nella pelle) è la colpa. Il cortisolo, l’ormone dello stress, non solo provoca l’accumulo di grasso addominale, ma ingrandisce anche le singole cellule adipose, portando a quello che i ricercatori chiamano grasso “malato”.

linguaggio stress

Lo stress è collegato alle sei principali cause di morte: malattie cardiache, cancro, disturbi polmonari, incidenti, cirrosi epatica e suicidio. Lo stress derivante dalla cura di un coniuge disabile aumenta notevolmente il rischio di ictus.  Lo stress cronico può compromettere la crescita dello sviluppo nei bambini riducendo la produzione dell’ormone della crescita dalla ghiandola pituitaria.

Un sondaggio della CNN del 2009 rivela che il motivo principale dello stress nella maggior parte dei paesi è il denaro. I paesi più stressati per il denaro sono Malesia, Cina, Singapore e Stati Uniti. I paesi meno stressati riguardo al denaro sono Russia, Francia e Italia. 

Stress conseguenze per la salute nel breve e lungo periodo

Il termine “stress” deriva dal latino stringere (tirare stretto). Ed in effetti quando siamo stressati ci sentiamo come stretti in una morsa. Lo stress provoca la chiusura dei capillari, il che limita il sanguinamento se dovesse verificarsi una ferita. Uno studio del 2003 ha rilevato che le donne con livelli moderati di stress erano a minor rischio di suicidio rispetto a quelle donne che avevano livelli di stress molto alti o molto bassi.

Le pupille si dilatano (midriasi) durante lo stress più o meno allo stesso modo in cui si dilatano in risposta all’attrazione: per raccogliere più informazioni visive su una situazione. Lo stress cronico inonda il cervello di potenti ormoni destinati a situazioni di emergenza a breve termine. L’esposizione cronica può danneggiare, ridurre e uccidere le cellule cerebrali. Gli scienziati suggeriscono che lo stress fa parte della spinta evolutiva perché ha permesso agli esseri umani di sopravvivere. In particolare, lo stress aumenta temporaneamente la consapevolezza e migliora le prestazioni fisiche. Lo stress rende il sangue “più appiccicoso”, in preparazione di un infortunio. Una tale reazione, tuttavia, aumenta anche la probabilità di sviluppare un coagulo di sangue. Lo stress cronico aumenta le citochine, che producono infiammazione. L’esposizione a un’infiammazione costante può danneggiare le arterie e altri organi. Lo stress può alterare i livelli di zucchero nel sangue, che possono causare sbalzi d’umore, affaticamento, iperglicemia e sindrome metabolica, un importante fattore di rischio per infarto e diabete. Ridere abbassa gli ormoni dello stress (come cortisolo, epinefrina e adrenalina) e rafforza il sistema immunitario rilasciando ormoni che migliorano la salute.

Lo stress cronico peggiora la sindrome dell’intestino irritabile (IBS), una condizione che irrita l’intestino crasso e causa stitichezza, crampi e gonfiore. Le ulcere peptiche sono causate dal batterio H. pylori o dall’uso dei FANS, non dallo stress. Tuttavia, lo stress può esacerbare le ulcere e impedirne la guarigione.  Lo stress cronico riduce la risposta del sistema immunitario alle infezioni e può influenzare la risposta di una persona alle vaccinazioni. Gli studi dimostrano che gli uomini con infezione da HIV hanno maggiori probabilità di progredire verso l’AIDS se sono sotto stress elevato rispetto a quelli con livelli di stress inferiori. Lo stress può aumentare la capacità delle sostanze chimiche di passare la barriera emato-encefalica, che protegge i neuroni da alcuni veleni, virus, tossine e altre fluttuazioni nella normale chimica del sangue. Lo stress acustico (causato da forti rumori) può innescare un episodio di sindrome del QT lungo (LQTS), un disturbo del sistema elettrico del cuore. Si stima che la LGTS causi fino a 3.000 decessi negli Stati Uniti ogni anno. La ricerca ha dimostrato che il cioccolato fondente riduce gli ormoni dello stress come il cortisolo e altri ormoni della fuga. Inoltre, il cacao è ricco di antiossidanti chiamati flavonoidi.

I giovani provenienti da famiglie di militari che hanno un genitore graduato riferiscono livelli più elevati di stress e problemi emotivi rispetto ad altri adolescenti e adolescenti. Lo stress aumenta il rischio di travaglio pretermine e infezione intrauterina. Inoltre, i livelli cronici di stress mettono un feto a maggior rischio di sviluppare disturbi legati allo stress e influenzano il temperamento del feto e lo sviluppo neurocomportamentale. Lo stress post-traumatico cambia fisicamente il cervello dei bambini: in particolare, lo stress riduce l’ippocampo, una parte del cervello che immagazzina e recupera i ricordi. Lo stress può provocare più mal di testa a causa del reindirizzamento del flusso sanguigno ad altre parti del corpo. L’iper-eccitazione del sistema di risposta allo stress del corpo può portare a insonnia cronica

Stress: alcuni casi letterari

Nell’Enrico IV di Shakespeare, la descrizione di Lady Percy del suo consunto marito, Harry Hotspur, è sorprendentemente simile ai sintomi della vera sindrome post-traumatica, come sentirsi estraniati dagli altri, difficoltà a dormire, mostrare uno spavento esagerato, disforia e forte ansia. Il rumore cronico a basso livello e il rumore a bassa frequenza al di sotto della soglia dell’udito umano provocano ormoni dello stress che possono interferire con l’apprendimento e possono anche aumentare la pressione sanguigna, degradare il sistema immunitario e aumentare l’aggressività. Quando le cellule si restringono a causa dell’esposizione agli ormoni dello stress, si disconnettono l’una dall’altra, il che contribuisce alla depressione.

Una prima registrazione della sindrome da stress post-traumatico risale all’VIII secolo a.C. nell’Iliade di Omero, quando Achille subisce un grave stress durante la guerra di Troia. Achille si lamenta di sentirsi emotivamente “insensibile” o “morto” ed esprime pensieri suicidi e rabbia. Gli uomini hanno maggiori probabilità delle donne di sviluppare alcuni disturbi legati allo stress, tra cui ipertensione, comportamento aggressivo e abuso di alcol e droghe. Lo stress crea cambiamenti ormonali nel corpo umano che possono diminuire la libido e la risposta sessuale. Tuttavia, la BBC riferisce che il sesso penetrativo (al contrario di altri tipi di sesso, come la masturbazione) ha diminuito gli ormoni dello stress, mentre coloro che non hanno abitualmente rapporti con l’altro sesso hanno la pressione sanguigna più alta. Un trauma emotivo estremo o improvviso può portare alla “sindrome del cuore spezzato” (BHS) o cardiomiopatia da stress (grave debolezza del muscolo cardiaco). Questa condizione si verifica rapidamente e di solito nelle donne. In Giappone, la BHS è chiamata “cardiomiopatia da trappola di polpo” perché il ventricolo sinistro si gonfia in una forma particolare.

Loading...
Loading...