Loading...

Euro 2020, calendario e orario delle partite

0
27
Euro 2020
Loading...
Loading...

Euro 2020

Gli Europei del 2020 rinviati a un anno dopo causa Covid iniziano venerdì 11 giugno 2021 con Italia-Turchia. Dureranno giusto un mese, per cui la finale si prevede l’11 luglio prossimo a Londra. In tutto sono 51 le gare che si disputeranno.

Di seguito i calendari e l’orario delle partite in programma.

Venerdì 11 giugno
Italia-Turchia ore 21:00, Roma (Stadio Olimpico – girone A)

Sabato 12 giugno
Galles-Svizzera ore 15:00, Baku (Stadio Olimpico – girone A)
Danimarca-Finlandia ore 18:00, Copenaghen (Parken – girone B)
Belgio-Russia ore 21:00, San Pietroburgo (Stadio di San Pietroburgo – girone B)

Domenica 13 giugno
Inghilterra-Croazia ore 15:00, Londra (Wembley Stadium – girone D)
Austria-Macedonia ore 18:00, Bucarest (Arena Nationala – girone C)
Olanda-Ucraina ore 21:00, Amsterdam (Cruijff Arena – girone C)

Lunedì 14 giugno
Scozia-Repubblica Ceca ore 15:00, Glasgow (Hampden Park – girone D)
Polonia-Slovacchia ore 18:00, San Pietroburgo (girone E)
Spagna-Svezia ore 21:00, Siviglia (La Cartuja – girone E)

Martedì 15 giugno
Ungheria-Portogallo ore 18:00, Budapest (Puskas Arena – girone F)
Francia-Germania ore 21:00, Monaco di Baviera (Allianz Arena – girone F)

Mercoledì 16 giugno
Finlandia-Russia ore 15:00, San Pietroburgo (girone B)
Turchia-Galles ore 18:00, Baku (girone A)
Italia-Svizzera ore 21:00, Roma (girone A)

Giovedì 17 giugno
Ucraina-Macedonia ore 15:00, Bucarest (girone C)
Danimarca-Belgio ore 18:00, Copenaghen (girone B)
Olanda-Austria ore 21:00, Amsterdam (girone C)

Venerdì 18 giugno
Svezia-Slovacchia ore 15:00, San Pietroburgo (girone E)
Croazia-Repubblica Ceca ore 18:00, Glasgow (girone D)
Inghilterra-Scozia ore 21:00, Londra (girone D)

Sabato 19 giugno
Ungheria-Francia ore 15:00, Budapest (girone F)
Portogallo-Germania ore 18:00, Monaco di Baviera (girone F)
Spagna-Polonia ore 21:00, Siviglia (girone E)

Domenica 20 giugno
Svizzera-Turchia ore 18:00, Baku (girone A)
Italia-Galles ore 18:00, Roma (girone A)

Lunedì 21 giugno
Ucraina-Austria ore 18:00, Bucarest (girone C)
Macedonia-Olanda ore 18:00, Amsterdam (girone C)
Russia-Danimarca ore 21:00, Copenaghen (girone B)
Finlandia-Belgio, ore 21:00, San Pietroburgo (girone B)

Martedì 22 giugno
Croazia-Scozia, ore 21:00, Glasgow (girone D)
Repubblica Ceca-Inghilterra ore 21:00, Londra (girone D)

Mercoledì 23 giugno
Svezia-Polonia ore 18:00, San Pietroburgo (girone E)
Slovacchia-Spagna ore 18:00, Siviglia (girone E)
Portogallo-Francia ore 21:00, Budapest (gruppo F)
Germania-Ungheria ore 21:00, Monaco di Baviera (gruppo F)

Sabato 26 giugno – Ottavi di finale
1. 18:00 – 2A – 2B (Amsterdam)
2. 21:00 – 1A – 2C (Londra)
Domenica 27 giugno
3. 18:00 – 1C – 3D/E o F (Budapest)
4. 21:00 – 1B – 3A/D/E o F (Siviglia)
Lunedì 28 giugno
5. 18:00 – 2D – 2E (Copenaghen)
6. 21:00 – 1F – 3A/B o C (Bucarest)
Martedì 29 giugno
7. 18:00 – 1D – 2F (Londra)
8. 21:00 – 1E – 3A/B/C o D (Glasgow)
Venerdì 2 luglio – Quarti di finale
1. 18:00 – Vincente 6 – Vincente 5 (San Pietroburgo)
2. 21:00 – Vincente 4 – Vincente 2 (Monaco di Baviera)
Sabato 3 luglio
3. 18:00 – Vincente 3 – Vincente 1 (Baku)
4. 21:00 – Vincente 8 – Vincente 7 (Roma)
Martedì 6 luglio – Semifinali
21:00 – Vincente quarti 2-Vincente 1 (Londra)
Mercoledì 7 luglio
21:00 – Vincente 4 – Vincente 3 (Londra)
Domenica 11 luglio
21:00 – Finale (Londra)

Loading...
Loading...