Loading...

Cenone Natale 2014, crisi: si spende più per la tavola che per i regali

0
379
Cenone Natale
Loading...
Loading...

Cenone Natale

Dall’inizio della crisi questo è il primo anno che gli italiani spenderanno di più per imbandire la tavola che per i regali. Stando all’indagine condotta dalla Coldiretti complessivamente per il cenone del Natale e del Capodanno si spenderanno 4,1 miliardi di euro. In pratica il budget destinato alla spesa per l’acquisto degli alimenti è pari al 35% rispetto all’importo complessivo a disposizione mentre la quota per i doni natalizi si ferma al 25%.

In particolare queste festività faranno registrare un vero e proprio boom dell’enogastronomia: solo il 9% taglierà le spese relative agli alimentari (nel 2013 erano il 12%), mentre si tenderà a risparmiare sulle vacanze (il 40%), sui divertimenti (il 38%), sull’abbigliamento (36%), il 35% invece manterrà invariata la spesa rispetto allo scorso anno. Ben il 69% degli italiani quest’anno apparecchierà la tavola con prodotti made in Italy, il 27% farà acquisti locali o a chilometro zero, il 10% prediligerà i prodotti biologici.

Ma quale sarà il pranzo tipico in occasione del cenone di Natale? Stanto alla Coldiretti le preferenze per la cena che riunisce tutta la famiglia, parenti e amici a tavola almeno per un volta all’anno, trova il cotechino-zampone quale piatto maggiormente gradito (da quasi 3 italiani su 4, magari accompagnato con le lenticchie considerate un portafortuna di buon augurio per il nuovo anno (78%). L’89% degli intervistati brinderà con spumante e panettone, con il pandoro in particolare che raccoglie il 77% dei consensi.

Loading...
Loading...