Loading...

Btp/Bund, lo Spread sfiora quota 100: la Grecia rasserena l’Europa

0
474
Loading...
Loading...

MARKET FINANCE

MILANO- Spread tra Btp italiani e Bund tedeschi, i titoli decennali poco dopo l’ora di pranzo erano giunti sino a 107 punti di differenziale. Un picco positivo con i rendimenti scesi, su base a dieci anni, sotto l’1,50% di rendimento, 1,47% per la precisione.

Una curva positiva che accentua il trend in atto da diversi mesi, quando ancora il Quantitative Easing della Banca Centrale Europa non è divenuto operativo.  A marcare in maniera ancora più netta la fiducia degli investitori internazionali, verso la solidità dei paesi europei, c’è da segnalare anche il dato spagnolo. I Bonos di Madrid per qualche ora sono scesi sotto la fatidica quota 100, mentre gli equivalenti decennali francesi ad appena 20 punti di differenziale verso i Bund. Effetto Grecia principalmente ma non solo.

Anche quando le trattative tra Tsipras e Bruxelles erano ad un punto morto, nei giorni scorsi, i rendimenti dei Titoli di Stato non hanno fatto registrare variazioni particolarmente significative.  L’impressione degli analisti è che, Grecia a parte (ma i problemi di Atene spaventano decisamente meno rispetto a qualche anno fa), non si intravedono enormi complessità macro-economiche all’orizzonte. Il QE rassicura i mercati ma anche l’attenuarsi della crisi geopolitica ai confini ucraini ha portato i suoi benefici effetti.

Loading...
Loading...