Loading...

Vincenzo De Luca resta presidente della Campania: accolto il ricorso

0
503
Vincenzo De Luca
Loading...
Loading...

Vincenzo De Luca

Il tribunale civile di Napoli ha accolto il ricorso presentato da Vincenzo De Luca per quanto riguarda la sospensione degli effetti della legge Severino. Tale legge in effetti lo sospendeva dall’incarico di presidente della Regione Campania. La legge Severino era scattata nei confronti dell’ex sindaco di Salerno dopo la condanna di primo grado per abuso d’ufficio. Il Tribunale di Napoli in sostanza ha sospeso il decreto governativo che lo sospendeva dell’incarico, per cui sarà la Corte costituzionale che in autunno dovrà esprimersi circa i profili di costituzionalità della legge Severino. L’accoglimento del ricorso così è stato coimmentato dallo steso De Luca in un post su facebook: “Sono molto soddisfatto per la decisione del tribunale di Napoli che ha confermato la sospensione del decreto adottato dal presidente del Consiglio ai sensi della legge Severino. La grande sensibilita’ giuridica del collegio partenopeo ha ampliato i temi di dubbia costituzionalita’ rimessi al vaglio della Corte“.

 

Gli fa eco l’avvocato Lorenzo Lentini che ha difeso il governatore della Campania: “Abbiamo vinto su tutti fronti, sia su quello cautelare che su quella della esistenza delle ragioni di fumus. De Luca non andava sospeso”.

Loading...
Loading...