Loading...

Canone Rai in bolletta, ok dell’Antitrust ma le associazioni dei consumatori protestano

0
432
Televisione cervello
Loading...
Loading...

Canone Rai

L’autorità garante della concorrenza e del mercato in un parere inviato al presidente del Senato e a quello della Camera, al presidente del Consiglio e al ministro dello Sviluppo economico, sulla proposta del governo di inserire il pagamento del canone Rai nella bolletta elettrica, ha dato il suo placet a patto però che si vada a distinguere il costo dell’abbonamento al servizio pubblico radiotelevisivo da quello della fornitura di energia. L’Autority al fine di informare adeguatamente gli utenti finali sollecita: “adeguate garanzie informative in favore degli utenti finali, per non compromettere la possibilità di comprendere chiaramente qual è il prezzo pagato per i servizi di fornitura elettrica”. L’obiettivo, come specificato sempre dall’Antitrust, è quello di: “ridurre l’area di evasione dagli obblighi contributivi e, al contempo, di ridurre il canone individuale“. Tuttavia secondo alcune associazioni dei consumatori il canone Rasi inserito nella bolletta elettrica sarebbe da considerare incostituzionlae e dunque passibile di ricorso. Così’ in particolare si è espresso Carlo Rienzi, presidente del Codacons: “snaturare il canone vincolandone il pagamento ad una bolletta sarebbe illegittimo poiché non garantisce il verificarsi della condizione essenziale per il pagamento dell’imposta,ossia il possesso di un televisore o altro apparecchio atto a ricevere frequenze tv“. Tuttavia va anche precisato che sebbene il pagamento del canone viene inserito contestualmente nella bolletta elettrica, canone e fornitura di energia elettrrica rimangono sostanzialmene due voci distinte.

 

Inoltre in caso di mancato pagamento del canone non si dà luogo alla sospensione della fornitura dell’energia elettrica e per smentire la presunzione di possesso dell’apparecchio televisivo basta produrre un’autocertificazione che lo attesti.

Loading...
Loading...