Loading...

Salute, tutti i benefici dell’allattamento materno che fa bene ai bimbi e alle mamme

0
516
latte in polvere salmonella Francia
Loading...
Loading...

Latte Materno

Stando alla ricerca Breastfeeding Series che è stata presentata dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) e pubblicata su The Lancet, l’allattamento potrebbe prevenire oltre 800mila morti di bambini che avvengono ogni anno nel mondo. Stando a questo studio le mamme che allattano per un periodo prolungato i loro bambini ne aumentano il quoziente intelettivo. A beneficiarne è anche la salute delle donne che vedono ridursi il rischio di cancro al seno e alle ovaie (ben 20mila casi in meno ogni anno). Tuttavia spesso le donne non ricevono il supporto necessario. Intanto molte aziende spingono verso il consumo di prodotti sostitutivi del latte per ragioni puramente di marketing. Inoltre spesso le mamme usufruiscono di un periodo di maternità troppo breve (fino alle 6 settimane) per cui l’allattamento viene interrotto troppo presto. Stando sempre a questo studio i costi globali derivanti dalla mancanza di allattamento materno ammonterebbero a più di 300 miliardi di dollari. D’altronde le raccomandazioni internazionali non lasciano adito a dubbi in merito: tutti i bambini per i primi 6 mesi dovrebbero essere allattati esclusivamente con latte materno, in realtà si raggiunge un tasso pari solo al 35,7% dell’intera popolazione mondiale. L’obiettivo dell’Oms è di incrementare l’allattamento materno fino al 50% entro il 2025. Inoltre il latte materno è da considerarsi anche un alimento salva-vita per i neonati prematuri. Flavia Bustreo Vice Direttore Generale, Salute della Famiglia, delle Donne e dei Bambini dell’OMS in questo senso sottolinea: “Nel mondo le donne non ricevono il necessario supporto. Aumentare la pratica dell’allattamento al seno porterebbe rapidi progressi, sia in termini di benefici per la salute delle donne e dei bambini, che in termini economici. Per raggiungere gli obiettivi previsti è però necessario che ogni paese introduca interventi nel sistema di educazione e nei servizi per la salute.

 

Ma soprattutto che favorisca politiche di protezione alla maternità, spazi protetti e dedicati all’allattamento anche nei posti di lavoro e politiche di regolamentazione dei prodotti sostitutivi del latte materno“.

Loading...
Loading...