Loading...

Ilaria Cucchi verso la candidatura a sindaco di Roma: le motivazioni di questa scelta

0
609
Ilaria Cucchi
Loading...
Loading...

Ilaria Cucchi

Ilaria Cucchi, la sorella di Stefano giovane tossicodipendente arrestato il 15 ottobre del 2009 e morto una settimana dopo all’ospedale Pertini di Roma in circostanze mai del tutto chiarite, si è detta disponibile  a candidarsi al Campidoglio. In particolare così aveva scritto: “Sono disponibile a candidarmi sindaco ma fuori dai partiti“. E’ stata lei stessa a rivelarlo nel corso di una intervista rilasciat a L’Espresso. Passa qualche ora ed arriva il tweet di Fassina, candidato come sindaco a Roma con SEl-Si. “Cara Ilaria, la tua battaglia è sin dall’inizio anche la nostra. Incontriamoci. La sfida per ricostruire Roma ha bisogno anche di te“.La risposta di Ilaria non si lascia attendere ed in particolare suggerisce un nuovo possibile scenario per la candidatura al Campidoglio: “Non posso dimenticare tutti coloro che in questi anni ci sono stati vicini nel nostro difficile percorso di verità. Tra questi gli esponenti di Sel sono tra coloro che non ci hanno fatto mancare mai il loro appoggio insieme a quelli del Pd e del Movimento 5 stelle. Ricordo le iniziative parlamentari per la costituzione di una Commissione di inchiesta sulle violazioni dei diritti umani dell’onorevole Bratti , ricordo il prezioso lavoro di Manconi, quello dell’onorevole Ferraresi dei 5 stelle e le ultime bellissime iniziative di Sel per la commissione di inchiesta Rachid Assaragh e per il caso Dino Budroni. Ricordo quella di Casetta Rossa di Gianluca Peciola con Andrea Magherini. Per questo accetto volentieri l’invito ad un incontro rivoltomi da Stefano Fassina“. Inoltre ha sottolineato l’importanza: “di avere una squadra di persone vicino a me che mi potessero aiutare a realizzare l’unico, vero, reale cambiamento di cui ha bisogno Roma.

 

La vera missione impossibile da realizzare è proprio partire dal rispetto della legge e dal principio di uguaglianza” Insomma è molto probabile che Fassina coinvolga la sorella di Stefano nel suo progetto.

Loading...
Loading...