Loading...

Salerno, elezioni tra social e reality

0
1785
Maria Rosa Pompa
Loading...
Loading...

Maria Rosa Pompa

Qualcuno ha definite le comunali a Salerno un’amichevole (citazione del “grillino” Oreste Agosto). Sicuramente saranno elezioni social e non solo per i tanti promo elettorali condivisi su Facebook. C’è chi fa la campagna elettorale in bacheca e chi si affida ai “selfie” per conquistare voti ed estimatori. E’ il caso di Mary Pompa candidata per Attiva Salerno, lista che sostene il candidato sindaco Celano. Sul bigliettino, della giovane che si è affidata all’autoscatto per catturare l’attenzione dei salernitano, il messaggio è eloquente: “Barra il simbolo e scrivi Pompa”. Tanto è bastato per far scatenare le polemiche degli amanti della buona (?) politica. Certo magari la manager per organizzazione eventi (così si presenta la candidata) avrebbe potuto usare il nome di battesimo ma, forse, poco sarebbe cambiato con Maria Rosa Pompa. In ogni caso il suo obiettivo l’ha già centrato: conquistare l’attenzione di media e social. Altro giro, altra corsa… C’è chi ha deciso di dare l’assalto al “trono” di palazzo di città ad un’esperta del settore. Luigi Pederbelli (La Nostra Libertà) presenterà la sua candidatura affiancato da Tina Cipollari. Secondo i ben informati, in caso di mancata elezione, gli ha proposto il ruolo di corteggiatore per il trono over (magari per portare via la “rivale” Gemma dalla trasmissione). Scherzi a parte ognuno gioca le proprie cartucce pur di centrare l’obiettivo. Da “Uomini e Donne” al “Grande Fratello” il passo è breve. Ferdinando Giordano, lista “Davvero Verdi”(sostiene il sindaco uscente Vincenzo Napoli), cercherà, questa volta, una nomination in positivo per il consiglio comunale. Stesso discorso per Adriana Peluso, Salerno in Movimento, che spera di ottenere un risultato migliore rispetto all’esito del “televoto”. Non solo protagonisti di reality. C’è chi prova a toccare il cuore, sempre sensibile, dei tifosi schierando un calciatore. L’ex granata David Mounard proverà a far gol per Forza Italia.

 

Qualche mese fa si era ipotizzata anche la candidatura di Priscilla Salerno, star della trasgressione, ma l’esuberante mora alla fine ha preferito godersi il sole di Miami. Ma non tutti i candidati sognano la California. C’è chi spera di riproporre a Salerno il modello Las Vegas. Non resta che puntare sul candidato. Rien va plus.

Loading...
Loading...