Loading...

Malmoe-Juventus di Champions League, le ultimissime: rientra Vidal, gli svedesi spavaldi mostrano i muscoli

0
353
Juventus
Loading...
Loading...

Malmoe-Juventus di Champions League, le ultimissime: rientra Vidal, gli svedesi spavaldi mostrano i muscoli

Questa sera si gioca Malmoe-Juventus, crocevia fondamentale per il passaggio del turno dei bianconeri agli ottavi di Champions League. Massimiliano Allegri, in compagnia di Tevez, in conferenza stampa è apparso sicuro di sé e dei suoi uomini, anche se sarà una gara difficilissima, complice il clima gelido ed un terreno ghiacciato. L’allenatore juventino sembra avere già chiara in mente la formazione che manderà in campo contro il Malmoe.

In porta ci sarà Buffon, la coppia di centrali difensivi sarà formata da Bonucci e Chiellini. Lichtsteiner agirà sull’out di destra mentre a sinistra dovrebbe essere confermato il duttile Padoin. Evra è pronto ma verrà tenuto a riposo in vista del derby di Torino. Ko Asamoah. In cabina di regia Pirlo, affiancato da Pogba e Marchisio. Si rivede Vidal, che giocherà da trequartista alle spalle di Tevez e Llorente. Morata parte dalla panchina.

La Juve dovrà invertire il trend negativo delle trasferte europee: 5 ko nelle ultime 6 partite lontano da Torino. Decisamente troppe per una squadra che ambisce a tornare protagonista nella Champions League. Dal canto loro gli svedesi, il cui campionato è finito il 9 novembre, si dimostrano spavaldi e non temono la Juve. Del resto le loro chanches di qualificazione sono ancora intatte. L’allenatore svedese Age Hareide non teme i bianconeri, e annuncia che non ci saranno gabbie speciali per Tevez. Sicuro di sé anche l’attaccante Eriksson: “Domani sera avremo i tifosi al nostro fianco, la Juve capirà cosa significa: sarà molto diverso da Torino. Siamo assai fiduciosi, nel nostro stadio ci sentiamo più forti, i bianconeri non ci spaventano”.

Loading...
Loading...