Loading...

Italia: Mancini “Se non convoco Balotelli è solo colpa sua”

0
Loading...
Loading...

Mario Balotelli

Mario Balotelli e la Nazionale: un rapporto burrascoso, non sempre idilliaco, segnato da grandi partite ma anche da grandi misfatti. Tutti, ricorderanno Euro 2012, allorquando Super-Mario Balotelli sbalordì, il mondo intero, con giocate e reti da vero campione. Il successo continentale, mancò solo per la grandezza della Spagna, che travolse gli azzurri per 4-0, in finale. Poi una lunga esclusione, dopo il mondiale brasiliano del 2014, che vide l’Italia uscire subito, nella fase ai gironi. Poi l’assenza. Mario Balotelli, è da tempo, che viene convocato, saltuariamente, da qualunque selezionatore, della nostra Nazionale, che ha l’onere e l’onore di allenare il club italia.

Da qualche anno, dopo le alterne fortune nel nostro campionato, è andato a cercar gloria in Francia, in un campionato, come quello transalpino dove domina il Psg. Anche li, dopo un inizio promettente, non ha reso, poi, al massimo delle aspettative.

Le ultime dichiarazioni di Mario parlano addirittura di razzismo nei suoi confronti, da parte dello staff azzurro, per le sue mancate convocazioni. Su questo nesso, il tecnico, Roberto Mancini, ha glissato dicendo in pratica, che il giocatore non è in forma al momento, e che non è stato convocato, solo per questo motivo. Affermando tra le altre cose che un Balotelli al 100%, vale, da solo 4 giocatori, ma nelle attuali condizioni, no.

Staremo a vedere.

Loading...
Loading...