Loading...

Forza Italia e NCD, alleanza in vista per le Regionali in Veneto e Campania

0
379
Loading...
Loading...

Silvio Berlusconi Forza Italia

ROMA- Berlusconi ed Alfano non hanno interrotto il dialogo, almeno dal punto di vista delle strategie elettorali. Non una buona notizia per il Presidente del Consiglio dei Ministri Matteo Renzi. Forza Italia e Nuovo Centro-Destra starebbero per varare un inedito patto elettorale in vista delle amministrative e in particolare per elezioni regionali della prossima primavera. Probabile un accordo, in termini ancora da definire per ciò che concerne due regioni chiave chiamate alle urne: Veneto e Campania.

In queste ore le delegazioni dei due partiti hanno avviato intense consultazioni, nella rappresentanza forzista spicca Renato Brunetta. La presenza del capogruppo alla Camera di Forza Italia, nell’ambito diretto delle trattative, potrebbe nascondere più di un significato. Una saldatura elettorale tra Forza Italia e NCD (per nulla scontata sino a qualche mese fa) avrà ricadute sulla tenuta del Governo Renzi al Senato?

Di certo, già in occasione della vicenda Mattarella si è potuto intuire come qualcosa stia cambiando negli equilibri dell’attuale maggioranza. Angelino Alfano guarda al futuro e, inevitabilmente, lo intravede nel campo del centro-destra tradizionale: ricucire i rapporti politici con Forza Italia e Berlusconi potrebbe consentirgli un maggior peso specifico nell’attuale maggioranza.

Di certo, un eventuale cartello elettorale tra Forza Italia e Nuovo Centro-Destra, potrebbe condizionare le linee operative di Matteo Renzi, considerando soprattutto i numeri risicati al Senato e in alcune commissioni-chiave.

Loading...
Loading...