Loading...

Covid Campania, la nuova ordinanza di De Luca: ecco cosa prevede

0
Loading...
Loading...

Vincenzo De Luca

Il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca ha firmato l’ordinanza numero 82 che presenta nuove indicazioni relative alle misure per arginare i contagi Covid. La ratio di questa nuova disposizione è il contenimento dei rischi di contagio correlati alla mobilità sul territorio. In particolare dal 23 ottobre in Campania saranno vietati gli spostamenti tra province, salvo gli spostamenti connessi a motivi di salute, lavoro, comprovati motivi di natura familiare, scolastici o afferenti ad attività formative e socio-assistenziali o altri motivi di urgente necessità. Il divieto è rivolto “ai cittadini campani”, che dovranno provare le esigenze attraverso autocertificazione. “È in ogni caso consentito – si legge nell’ordinanza – il rientro presso la propria residenza o domicilio abituale”. Inoltre L’Unità di crisi della Regione Campania «suggerisce» alla Regione “di richiedere al Ministro della Salute di condividere e disporre la sospensione di ogni attività dalle 23 alle 5 del mattino e degli spostamenti dalle 24, a partire dal prossimo fine settimana sull’intero territorio regionale”. Per quanto riguarda l’ipotesi di riapertura delle scuole sarà l’Unità di crisi della Regione Campania a decidere sulla “eventuale” riapertura della didattica in presenza per le scuole elementari a partire da lunedì 26 ottobre. All’Unità di crisi regionale “è dato mandato – si legge – del costante monitoraggio e valutazione della situazione dei contagi sviluppatisi sul territorio in ambito scolastico e dei relativi casi connessi a ‘contatti strettì, al fine dell’eventuale riapertura della attività in presenza della scuola primaria a decorrere dal 26 ottobre 2020”.

Inoltre a causa del notevole incremento dei casi che si sono registrati ad Arzano con decorenza immediata e fino al 30 ottobre è stata isituita la “zona rossa” di Arzano salvo ulteriori provvedimenti in conseguenza dell’evoluzione della situazione epidemiologica”.

Loading...
Loading...